IL SANTO PRESEPE

Il Presepe è ancora attivo e potete visitarlo funzionante.

Il Presepe, che significa “Mangiatoia” dal latino Praesepium, indica che Nostro Signore ha voluto nascere nella mangiatoia di una stalla. La Sua nascita ha segnato, in modo decisivo e permanente, la cultura occidentale che, da secoli, festeggia il Santo Natale come il giorno della nascita del Salvatore. Egli ha voluto nascere povero tra i poveri indicando chiaramente a tutti la via da seguire per giungere alla Salvezza e alla Vita Eterna da Lui promessa.

l’Europa, purtroppo, ha negato le sue stesse origini, che nascono insieme a Cristo nella mangiatoia di Betlemme, non pensando che un’entità senza le sue radici è spesso condannata alla decadenza e alla morte civile.

Noi cristiani però non dimentichiamo che il Natale non è solo un’orgia di luci, colori e di regali ma, soprattutto, il ricordo di un Dio che ha voluto nascere e sacrificarsi volontariamente per noi.

{gallery}SantoPresepe{/gallery}

Come tutti gli anni anche l’Eremo vuole festeggiare una delle ricorrenze più importanti per la Chiesa Cristiana, sempre più spesso soggetta ad attacchi e attentati anche mortali, da parte di chi vorrebbe la sua sparizione o inglobamento definitivo. Vi presenta quindi il “suo” presepe nelle fotografie e nel filmato che seguono.

Venite a trovarci per vivere una delle nostre più importanti ricorrenze e gustare quell’atmosfera di pace e serenità che aleggia in questo Eremo  millenario carico di storia e abitato da pochi ed umili Frati dediti alla preghiera e al conforto dei più poveri e dimenticati dalla Società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.